Orata in trionfo con patate quarantine e salsa olandese

Ingredienti per 4 Persone:

4 cappesante

8 hg di orata sfilettata

4 patate intere

Olio evo DOP Riviera Ligure

Sale grosso q.b.

Sale fino q.b.

1 tartufo nero

Pepe nero in polvere

2 limoni

Pepe rosa in grani

3 tuorli d’uovo

250 gr di burro

Vino in abbinamento: Vermentino Colli di Luni DOP promosso da Enoteca Regionale della Liguria Lavare le patate e tagliarle a metà lasciando la buccia; avvolgerle nella carta stagnola con un po’ di sale grosso e metterle in forno a 200° per circa 20 minuti.
In un tegame adagiare i filetti di orata e le 4 cappesante con un filo di olio evo DOP Riviera Ligure e il succo dei 2 limoni, e poi mettere il tutto in forno a 200° per circa 15 minuti.

Preparare la salsa olandese montando a bagnomaria come una maionese, 3 tuorli di uova, 250 gr di burro, 1 cucchiaio di succo di limone, sale e pepe q.b., mantenendo costante la temperatura dell’acqua ed evitando di farla bollire.

Una volta cotto il pesce, impiattare grattando un po’ di tartufo sulle cappesante e versando la salsa olandese su patate e orata. Decorare con un po’ di pepe rosa in grani e un filo d’olio evo DOP Riviera Ligure.

Ricetta #assaggialaliguria del ristorante Da Ö Vittorio aderente a Liguria Gourmet

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *